L’intelligenza Artificiale rimpiazzerà i test sugli animali!

Una pratica senza dubbio discutibile destinata ad essere oscurata dalla tecnologia. Uno studio sull’intelligenza artificiale, la cui ricerca è stata pubblicata sul sito della Oxford Academic, nel manuale relativo alle Scienze Tossicologiche; dimostra come sia possibile automatizzare alcuni processi usando la conoscenza pregressa riguardo alle interazioni chimiche.

L’algoritmo generato è in grado prevedere nove test differenti, che vanno dalla corrosione della pelle, fino all’irritazione degli occhi. Secondo le stime questi tipi di esperimenti venivano applicati sugli animali nel 57% dei casi. Almeno questi sono i dati che emergono nel solo continente europeo fino al 2011.

Non si tratta del primo sistema informatico in grado di determinare se una sostanza sia tossica o meno, ma la tecnologia applicata, è nuova e aggiornata con una scala in grado di determinare circa 850.000 attributi chimici.

16 agenzie governative statunitensi sono al lavoro per dimostrare l’efficacia di questo sistema con la cooperazione del National Institutes of Health.





											


										
1
Ciao, come possiamo esserti utili?
Powered by