TPLO, i progressi della chirurgia veterinaria

ortopedia, cane veterinario

Notevoli passi avanti sono stati fatti anche per quanto riguarda le tecniche chirurgiche applicate in medicina veterinaria.

TPLO (Tibial Plateau Leveling Osteotomy), è un metodo introdotto nel 1993 da Barclay Soclum,  grazie al quale è possibile operare sul legamento crociato craniale dell’animale senza doverlo sostituire.

Di fatto questa tecnica prevede una osteotomia (taglio) della tibia per permettere una rotazione sagittale dell’osso il cui scopo è quello di stabilizzare il ginocchio.

Ecco alcune foto di un operazione portate a termine con successo:

Post Intervento

Metti mi piace alla nostra pagina facebook, per tenerti sempre aggiornato