E’ allarme parvovirus in Inghilterra, scoppia l’epidemia

Il virus si è portato via diversi cuccioli negli ultimi mesi. E’ quanto accaduto nella città di Darlington (UK). L’allarme è scoppiato dopo che sono morti tre cagnolini negli ultimi tre giorni. La direttrice clinica della Westway Vets, Caroline Scobie, ha dichiarato:

“Vedere un cucciolo morire di parvovirus è una delle cose più strazianti che possano accadere, nonostante sia risaputo che la malattia si può prevenire attraverso la vaccinazione. Se i proprietari sospettano che il loro cucciolo o cane possa aver contratto il virus, contattino immediatamente il veterinario affinché possa intervenire tempestivamente. Il tasso di mortalità senza trattamento è molto alto. Tuttavia, la prevenzione attraverso la vaccinazione, offre la protezione migliore….“.

Il rischio di contrarre la malattia è più frequente nelle prime sei settimane di vita, il parvovirus ha un periodo di incubazione di 5 giorni.

I sintomi:  Anoressia, vomito e depressione, problemi gastrointestinali. Possono essere seguiti da diarrea emorragica abbondante con disidratazione e febbre.

Nei casi più gravi, può verificarsi ittero o persino CID, con shock ipovolemico e/o endotossico.

Metti mi piace alla nostra pagina facebook, per tenerti sempre aggiornato