Perché la Neve può rappresentare un pericolo per i cani

Ormai siamo verso la fine dell’inverno, tuttavia può capitare di fare passeggiate in alta montagna, in punti in cui il ghiaccio e la neve tardano a sciogliersi. I nostri amici a quattro zampe amano correre e rotolarsi sul manto bianco e qualche volta scavare buche.
Purtroppo in molti casi è frequente la tendenza da parte dei cani di assaggiare o mangiare la neve e per quanto noi possiamo trovarlo buffo, per loro non lo è affatto.

Le conseguenze relative a questo atteggiamento possono portare a seri problemi di tipo gastrointestinale, irritazione dello stomaco e dell’intestino.
I sintomi sono abbastanza riconoscibili: comparsa di vomito e diarrea, talvolta seguiti dalla presenza di sangue e forti dolori addominali che limitano i movimenti del cane. E’ utile tenere l’animale a digiuno e utilizzare qualcosa si caldo da adagiare sul suo stomaco, se il problema persiste contattare il veterinario.

Metti mi piace alla nostra pagina facebook, per tenerti sempre aggiornato