Inizia l’estate, attenti all’asfalto quando portate a spasso il cane

caldo cani, zampe ortopedia

Probabilmente molti di voi ne sono già a conoscenza, ma gli animali, sopratutto i cani non indossano le scarpe e come noi esseri umani possono avere problemi se camminano su superfici troppo calde. In estate le temperature possono raggiungere 30° 38° e le strade possono arrivare a misurare una temperatura di oltre 50-55°. I cuscinetti presenti sotto le zampe dei cani li aiutano ad adattarsi a diversi tipi di terreno, ma se esposti per lungo tempo a condizioni termiche elevate si danneggiano presentando bruciatore e vesciche. Sembra una banalità parlarne, ma è una questione che troppo spesso viene presa sotto gamba. Per questo motivo, quando portate a spasso il vostro amico a 4 zampe assicuratevi di non farlo camminare su zone esposte al calore, costeggiate le zone d’ombra o altrimenti uscite solo nelle ore più fresche della giornata; mattino presto, e verso sera. In alternativa fate fare al cane passeggiate brevi e sfruttate se potete le ore dopo le brevi ma intense piogge estive

1
Ciao, come possiamo esserti utili?
Powered by