DEVO PREOCCUPARMI SE IL MIO CANE RESPIRA VELOCEMENTE?

respiro veloce cane

I cani a differenza degli umani non sudano attraverso la pelle, ma attraverso aree localizzate del corpo: i cuscinetti delle zampe. Si crede erroneamente che il cane sudi dalla lingua, quando la sua funzione principale è quella di disperdere calore e abbassare la temperatura corporea. In questa situazione il cane inizia a respirare affannosamente andando in stato di polipnea.

Tuttavia, non sempre un aumento della frequenza respiratoria è causato dal calore, può anche essere dovuto a fattori di stress, paura, eccessivo sforzo o nervosismo. Osservando i movimenti del torace dell’animale, si può valutare se respira male per stress, dolore, ipertermia o per un reale problema respiratorio. Un respiro discordante o” ad altalena” consiste nella perdite della normale sincronia tra movimenti del torace e addome, tipico in caso di patologie toraciche.

Per dispnea si intende un eccessivo sforzo per respirare, con alterazioni di ritmo, frequenza e profondità. Può essere di tipo inspiratoria, quando c’è una patologia localizzata alle alte vie respiratorie, o di tipo espiratoria per patologie broncopolmonari.
In situazioni di quiete o nel caso in cui il cane mostri segni di polipnea in ambienti freschi e ben arieggiati, c’è un anomalia. In tal caso è necessario contattare d’urgenza il medico veterinario. La situazione si aggrava ulteriormente nel caso in cui il cane manifesti anche stati febbrili e stanchezza.

 

Le principali cause di dispnea nei cani possono verificarsi in seguito a traumi, in presenza di polmoniti o edemi polmonari (malattie cardiache). Nel caso in cui il problema del respiro sia dovuto effettivamente al calore è molto importante, portare l’animale in un luogo fresco e arieggiato per farlo raffreddare e successivamente offrirgli una ciotola d’acqua e bagnarlo un po’, purché la sua temperatura resti sotto i 39° gradi centigradi.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.