Mastocitoma nel cane e nel gatto; come identificarlo, cause sintomi e trattamento

mastocitoma, tumore, oncologia, cane, gatto

Il mastocitoma (sarcoma –MCT) è un tumore molto diffuso sia nei cani che nei gatti (anche se in questi è più raro) di tutte le età. Si forma a causa di una neoplasia che origina dai mastociti, cellule  presenti all’interno del midollo osseo, le quali, in seguito migrano nel sistema circolatorio fino al tessuto periferico in cui divengono adulte. La proliferazione di queste cellule porta a tumori cutanei di natura maligna, che si manifestano fisicamente sotto forma di noduli cutanei, masse sottocutanee o dermiche/profonde.

I sintomi non sono facili da individuare e in genere si manifestano con prurito, eritema, vasodilatazione, perdita di peso ma siccome i mastociti al loro interno contengono granuli, tra cui istamina, eparina e serotonina, i sintomi possono cambiare e peggiorare a seconda delle condizioni, ad esempio freddo e caldo.

Alcune razze canine sono più predisposte rispetto ad altre: Pastore Tedesco, Boston Terrier, Cocker Spaniel, Schanauzer, Bulldog Inglese, Boueledogue Francese, Labrador, Boxer, Golden Retrievers, Beagle, Carlino, Shar-Pei, Border Colli, Fox Terrier, Carlino.

Nel caso della presenza di uno o molteplici noduli è bene sottoporre l’animale a una serie di esami, tra cui quello citologico tramite agoaspirato per verificare se vi è conferma di presenza del mastocitoma. In seguito si effettua la stadiazione per verificare la formazione di metastasi. Le metastasi in genere coinvolgono il sistema linfatico regionale, il fegato e la milza e in rari casi altri organi come i polmoni. Sarà poi il medico veterinario a individuare la terapia in base alla gravità del problema, ma nella maggior parte dei casi è necessaria un operazione chirurgica che può essere più o meno invasiva a seconda della localizzazione e dell gravità.

×

Ciao!

Se hai difficoltà a scriverci da pc, puoi entrare da dispositivi mobili, oppure installare whatsapp dekstop. In alternativa scrivi un email a orthovethealth@mail.com

× Come possiamo aiutarti? Scrivi sulla chat