La robotica entra lentamente a far parte della medicina veterinaria

robot veterinaria chirurgia

La medicina ha fatto progressi da gigante nella robotica, sia nel campo della chirurgia, dell’ortopedia che delle protesi. Pensiamo solo ad arti robot, che sono in grado di rispondere agli impulsi del cervello.
Tuttavia, in medicina veterinaria questo risulta ancora un terreno quasi inesplorato, eppure negli ultimi anni il mercato delle protesi per cani è gatti è cresciuto esponenzialmente.

I primi passi in tal senso sono stati fatti solo in ambito chirurgico dei tessuti molli; Nel 2015 è stato utilizzato per la prima volta Telealp alf x, (il primo macchinario per la chirurgia laparoscopica teleassistita), per salvare la vita a un leone nato in cattività in un parco safari delle langhe.
Questi macchinari estremamente avanzati permettono di ridurre notevolmente le tempistiche legati agli  interventi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.