irritazione

Processionaria: verso fine febbraio inizia il pericolo per i cani

La processionaria (Thaumetopoea pityocampa) è un bruco all’apparenza innocuo che nidifica sugli alberi (principalmente pini e querce). Questi bruchi in primavera si spostano in fila da un albero all’altro, camminando sui tronchi e sul sul suolo formando vere e proprie “processioni”. Apparentemente inoffensive le processionarie possono essere pericolose per l’uomo e addirittura letali per gli animali. processionaria, cani, animali, veterinario Questi lepidotteri sono dotati di peli urticanti che vengono rilasciati nell’aria e che, grazie alla loro forma uncinata, si agganciano facilmente alla vittima provocando