piante

piante cani gatti veleno

Piante Velenose per cani e gatti

Alcune piante possono rivelarsi pericolose o persino letali per i nostri amici a 4 zampe. Molte di queste sono comuni, facilmente reperibili in commercio e altre si possono tranquillamente trovare come elemento d’arredo delle nostre abitazioni o dei nostri giardini: Lauro Ceraso: Una pianta utilizzata in genere per le siepi, contiene amigdalina, un glicoside cianogenetico altamente tossico, che può portare alla morte, solo in caso di ingestione. Vischio. Le bacche se ingerite accidentalmente causano diminuzione del ritmo cardiaco, della temperatura, convulsioni, stati comatosi,

piante, cani, ambrosia, allergie

Fine Luglio – Inizio Agosto, attenzione alla fioritura dell’ambrosia

L ambrosia è un erba infestante originaria dell america del nord e ora diffusa in tutta Europa. Cresce nei campi e nei terreni incolti e si sta diffondendo sempre più a causa dell abbandono delle campagne. Fiorisce tra fine luglio e inizio ottobre ed il polline che rilascia nell aria può scatenare violente reazioni allergiche negli animali e nell uomo. In Italia la si trova principalmente in Piemonte, Lombardia, Triveneto, Emilia Romagna, Toscana e Marche. In altri paesi sono state

cibi dannosi cane e gatto

Cibi e piante tossiche per cani e gatti: bisogna stare attenti anche all’uva sultanina.

Fate attenzione che il vostro cane o il vostro gatto non ingeriscano questi alimenti: uva, uvetta (uva sultanina), cioccolato fondente, cacao, caffè, cipolla e aglio.Queste sostanze possono portare gravi problemi epatici e renali; e in molti casi se i sintomi non vengono curati, possono causare la morte. La gravità di questi dipende anche dalla quantità ingerita. Se avete un giardino invece ponete attenzione alle piante che lo abitano. Eccone un elenco: Azalea, Cactus, Cycas, Dieffenbachia, Lilium, Oleandro, Ortica, Stella di Natale

×

Ciao!

Se hai difficoltà a scriverci da pc, puoi entrare da dispositivi mobili, oppure installare whatsapp dekstop. In alternativa scrivi un email a orthovethealth@mail.com

× Come possiamo aiutarti? Scrivi sulla chat